Se il tuo futuro fosse qualcosa che puoi programmare?

Grazie ad un team di esperti , attrezzature all’avanguardia e ad un laboratorio specializzato, siamo in grado di rispondere a questa domanda.

Dieta, stress, assunzione di farmaci, età, stile di vita sono tutte variabili che possono facilmente modificare il delicato equilibrio del nostro intestino causando una condizione di disbiosi e infiammazione cronica.


La composizione del microbiota intestinale è in grado di influenzare aspetti come:

  • Tono dell’umore
  • Equilibrio ormonale
  • Capacità digestiva
  • Reattività allo stress
  • Efficienza del sistema immunitario

Quali sono i sintomi della disbosi?

Il test è consigliato a tutti coloro che soffrono di almeno uno dei seguenti sintomi:

  • Meteorismo
  • Stitichezza
  • Colite
  • Feci liquide o non formate
  • Gonfiore addominale
  • Infezioni ricorrenti
  • Vaginiti o candida recidivante
  • Eruzioni cutane

In cosa consiste il test?

Il test analizza due sostanze prodotte in eccesso quando la flora batterica intestinale non è in equilibrio:

SCATOLO

Indice di un metabolismo putrefattivo da parte dei batteri del Grosso Intestino (intestino crasso).

INDICANO

Indice di un metabolismo fermentativo da parte dei batteri del Piccolo Intestino (intestino tenue).

Perché fare il test?

Grazie al test è possibile localizzare il problema, ottenere una scala di gravità (disbiosi lieve, media o grave) e intervenire in modo mirato oltre a verificare l’efficacia di una terapia probiotica già in atto.